Categorie
Università di Biella

l’Universita’ di Biella non esiste eppure i Biellesi pagano per le universita’ delle altre province. Teniamo le tasse dei Biellesi in Provincia di Biella

Le tasse dei cittadini Biellesi pagano per le universita’ di Foggia, quella di Ancona, quella della Basilicata, quella del Sannio-Benevento, quella di Pesaro-Urbino, quella della Tuscia (Viterbo), quella di Enna Kore! L’elenco è molto lungo.
A fronte di questa generosita’, quante universita’ ci sono a Biella? Nessuna!
Se credi che a Citta’ Studi ci sia l’Universita’ di Biella, ebbene sei vittima della propaganda delle ‘elite’ biellesi che vogliono mantenere lo status quo.
Ad oggi, Luglio 2022, l’Universita’ di Biella non esiste. E non è in programma realizzarla. Anzi! E’ in programma di affossarne anche solo l’idea.

Che la Provincia di Biella sia isolata da Torino o Milano, offra poche opportunita’ di lavoro ben remunerato, sia abitata da una popolazione sempre piu’ anziana, lo sanno tutti. Il territorio Biellese non è piu’ attrattivo per le nuove famiglie o i giovani biellesi che si spostano verso altre province italiane piu’ dinamiche. Forse non tutti sanno pero’ che le famiglie Biellesi hanno perso il 35% del loro reddito negli ultimi anni rispetto al reddito medio europeo.
Segno certo di un declino economico ormai innegabile ed inarrestabile per la Provincia di Biella.

Cosa fare dunque? Occorre rilanciare la Provincia di Bielle con una nuova visione che non sia piu’ incentrata sugli interessi di chi ha influenzato le politiche del territorio degli ultimi 30 anni.
Se i cittadini Biellesi vogliono avere un futuro migliore per se e per i propri figli, è necessario che diventino parte attiva nella scelte politiche locali e non le affidino piu’ a chi ha portato al declino il territorio Biellese.

Iniziamo quindi con il far rimanere a Biella i soldi delle tasse pagate dai cittadini Biellesi e investiamoli in infrastrutture della conoscenza per facilitare l’accesso dei Biellesi all’istruzione universitaria.
L’elemento cardine in un nuovo piano di rilancio economico e culturale per la Provincia di Biella è infatti la creazione di una vera universita’: l’Universita’ di Biella. Le altre province italiane hanno una universita’ pubblica per i loro cittadini, e alcune ne hanno piu’ di una (!), perche’ dunque Biella non deve avere una sua universita’ pubblica?

Per firmare la petizione invia un messaggio sulla pagina facebook della vera Universita’ di Biella
https://www.facebook.com/unibiella.org
scrivendo:
Firmo la petizione per
l’Universita’ di Biella,
Nome e Cognome e comune di residenza”